Analisi Alimentari: analisi chimiche

Analisi nutrizionali

Con il Regolamento UE n.1169/2011 diventa obbligatorio riportare in etichetta la tabella nutrizionale: il contenuto di nutrienti di un alimento. Questo consente al consumatore di fare una scelta consapevole. Synlab Toscana è in grado di determinare:

valore energetico acidi grassi saturi zuccheri sale
grassi carboidrati proteine fibra

 

Additivi alimentari

Gli additivi alimentari sono sostanze deliberatamente aggiunte ai prodotti alimentari per svolgere determinate funzioni tecnologiche, ad esempio per colorare, dolcificare o conservare: tutti gli additivi alimentari sono identificati da un numero preceduto dalla lettera E: E220 anidride solforosa, E249 Nitrito di potassio, E250 Nitrito di sodio e la numerosa serie dei fosfati sono solo alcuni degli additivi che Synlab Toscana è in grado di ricercare.

Allergeni

14 sono le categorie di allergeni riconosciute dal Regolamento UE n.1169/2011:

Glutine Pesce Arachidi Latte Senape Lupino Frutta a guscio
Crostacei Uova Soia Sedano Sesamo Molluschi Anidride Solforosa

 

Acque destinate al consumo umano

Il D.lgs.n.31/2001 disciplina la qualità delle acque destinate al consumo umano al fine di proteggere la salute umana dagli effetti negativi derivanti dalla contaminazione delle acque, garantendone la salubrità e la pulizia.

Synlab propone una scelta di parametri (che possono variare secondo la tipologia di acqua) come “Check Up Acqua” dove attraverso analisi chimiche e microbiologiche è possibile verificare la qualità dell’acqua che beviamo.

Olio e grassi

Si effettuano accurate analisi dell’olio d’oliva con scopi diversi:

- Valutare la classificazione in base alle norme vigenti (extravergine, vergine, lampante, raffinato, di sansa ecc.)
- Valutare la qualità e la genuinità (grado di rancidità)
- Verificare la presenza di microinquinanti (metalli, pesticidi)

Micotossine

Le micotossine sono sostanze tossiche prodotte da diversi tipi di muffe, che si sviluppano in molti vegetali (come cereali, semi oleaginosi, frutta secca ecc) a causa di particolari condizioni ambientali quali eccessiva temperatura o umidità, sia durante il trasporto, sia durante lo stoccaggio. Le tossine prodotte possono giungere al consumatore direttamente attraverso le derrate alimentari vegetali contaminate, ma possono anche introdursi nella catena alimentare indirettamente, attraverso la carne o altri prodotti di origine animale come il latte e il formaggio, attraverso l’ingestione da parte del bestiame del mangime contaminato.

Alcune delle tossine:

  • Deossinivalenolo
  • Aflatossine (B1,B2,G1,G2, M1)
  • Ocratossina
  • Zearalenone

Metalli

Metalli pesanti quali piombo e cadmio sono composti chimici che si trovano in natura. Possono essere presenti in concentrazioni diverse nell’ambiente, ad esempio nel terreno, nell’acqua e nell’atmosfera. Possono anche trovarsi nei prodotti alimentari sotto forma di residui derivanti dalla loro presenza nell’ambiente in conseguenza di attività agricole o industriali, gas di scarico di autoveicoli o contaminazione durante la lavorazione o la conservazione degli alimenti. L’esposizione delle persone a questi metalli può avvenire attraverso l’ambiente o attraverso l’ingestione di cibi o acqua contaminati. Il loro accumulo nell’organismo può produrre effetti nocivi nel corso del tempo.

Le valutazioni sulla sicurezza dei mangimi riguarda anche la presenza di metalli pesanti che possono mettere a rischio la salute degli animali come primi consumatori di mangimi, i pericoli derivanti dall’ingestione da parte dell’uomo di residui attraverso gli alimenti di origine animale nonché i pericoli a cui potrebbero essere esposti i lavoratori addetti alla preparazione di mangimi.

Synlab è in grado di analizzare vari tipi di metalli su alimenti, acque e mangimi; tra questi:

  • Piombo
  • Cadmio
  • Nichel
  • Cromo
  • Ferro
  • Manganese

Pesticidi

I fitofarmaci, sono prodotti utilizzati principalmente in agricoltura per proteggere le colture e impedire che vengano distrutte da malattie e infestazioni da parte di parassiti. Queste sostanze uccidono insetti nocivi e funghi, ma il rischio per la popolazione con l’assunzione di prodotti fitofarmaci attraverso la dieta è un problema di grande attualità e complessità.

 La quantità di residui riscontrata negli alimenti deve essere sicura per i consumatori ed essere al livello più basso possibile.

Synlab Toscana offre ai propri clienti un pacchetto di analisi completo che comprende circa 350 molecole suddivise in gruppi secondo la tipologia e il meccanismo di azione delle stesse:

  • Insetticidi (Organofosforati, Organoclorurati, Piretroidi, Carbammati)
  • Acaricidi
  • Cloronicotinici
  • Fungicidi (Triazolici, Alaninati, Ftalimmidici, Benzimidazolici, Pirimidinici, Strobilurine)
  • Diserbanti (Ureici, Triazinici)
  • Regolatori della crescita
  • Antigermoglianti
  • Antiriscaldo

Synlab Italia srl | Via Martiri delle Foibe, 1 - 20900 Monza (MB) | P.IVA 00577680176 - REA MB-1865893 - Capitale Sociale € 550.000,80 int. vers. | PEC: synlabitalia@pec.it

 

Credits

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorarne il funzionamento e cookies analitici di terze parti per raccogliere informazioni su come gli utenti lo utilizzano.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la nostra Cookies Policy (Leggi qui).
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner o clicchi ok, acconsenti all’uso dei cookies.