Ambiente: Analisi Microbiologiche

Igiene ambientale

Questo tipo di valutazione prevede due metodologie di approccio: l’analisi delle superfici a contatto con gli alimenti (attrezzature, mani operatori, indumenti di lavoro, ecc.) e la contaminazione microbiologica aerodiffusa.

Nel primo caso sono ricercati batteri indicatori generici (cariche batteriche e micetiche, coliformi, ecc.) o batteri patogeni specifici. Le tecniche utilizzate prevedono l’utilizzo di slides, swab e sponge bag.

Nel secondo caso è valutato il rischio biologico negli ambienti di lavoro (industrie alimentari, uffici, impianti di depurazione) o in aree indoor aperte al pubblico (negozi supermercati, banche, ecc.).
In particolare le Linee Guida INAIL prevedono una classificazione degli uffici in funzione delle cariche batteriche riscontrate e la ricerca di allergeni dovuti alla presenza di acari.

Igiene alimentare

È prevista la determinazione di batteri indicatori e patogeni su prodotti finiti ed intermedi di lavorazione per la validazione dei piani di autocontrollo e qualità dell’alimento.

Acque

Per acque s’intendono quelle di acquedotto, minerali, di piscina e la distribuzione tramite case dell’acqua. Il controllo prevede la determinazione dei parametri previsti dalla legislazione vigente per il rispetto dei limiti imposti. Le analisi possono essere volte allo studio della contaminazione delle reti di distribuzione in strutture pubbliche quali alberghi, ospedali, case di cura, piscine, ecc.
In particolare, tali studi, si estendono alla ricerca di Legionella non solo in rete idrica ma anche nei circuiti di condizionamento.

Analisi Eco-tossicologiche

Di particolare interesse è la valutazione della tossicità di acque di scarico tramite test di inibizione algale con Selenastrum capricornutum e la determinazione della tossicità acuta con Daphnia magna.
Per la determinazione di tossicità di prodotti a contatto con acqua di mare è prevista l’esecuzione del test con Artemia franciscana.
L’utilizzo di piastre multi-pozzetto permette l’analisi contemporanea di più campioni contenendo i costi di analisi.

Synlab Italia srl | Via Martiri delle Foibe, 1 - 20900 Monza (MB) | P.IVA 00577680176 - REA MB-1865893 - Capitale Sociale € 550.000,80 int. vers. | PEC: synlabitalia@pec.it

 

Credits

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorarne il funzionamento e cookies analitici di terze parti per raccogliere informazioni su come gli utenti lo utilizzano.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la nostra Cookies Policy (Leggi qui).
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner o clicchi ok, acconsenti all’uso dei cookies.