I mirtilli, piccole perle blu di benessere

I mirtilli sono frutti preziosi, vere e proprie piccole perle blu di benessere. Il loro segreto sta nell’alto potere antiossidante, merito degli antociani, che sono i responsabili del colore di questo delizioso frutto di bosco.

Insieme a questi pigmenti fenolici, tra i quali si annovera la mirtillina, sostanza che ha proprietà disinfettanti delle vie digestive, nel mirtillo troviamo vitamina C, un complesso di vitamine del gruppo B, provitamina A, vitamina E, ferro, fosforo e manganese.

Grazie a questo complesso di sostanze, il nostro benessere non può che essere riconoscente ai mirtilli. Questi frutti non soltanto rinforzano il sistema immunitario ma sono anche specializzati nel migliorare la circolazione sanguigna, quindi sono perfetti per chi ha bisogno di rinforzare i capillari di viso e gambe. Grazie agli antociani, i mirtilli aiutano a proteggere i vasi sanguigni e quindi sono alleati nella prevenzione di malattie cardiache, arteriosclerosi e ictus.

E chi non ha sentito dire che i mirtilli fanno bene alla vista? È proprio per la loro capacità di proteggere i capillari, anche quelli della retina, le cui cellule hanno bisogno di essere ben irrorate per adattarsi alla luce. Tutte queste proprietà rendono il mirtillo un frutto ideale nel regime alimentare dei diabetici. Capace di ridurre il livello di zuccheri nel sangue e ricco di elementi che favoriscono la circolazione, i mirtilli contrastano disturbi come la neuropatia diabetica (la cosiddetta sindrome del piede diabetico) e la retinopatia diabetica.

---> A proposito di diabete, scopri qui il programma IUNIC per il benessere del metabolismo

Altro vantaggio del mirtillo: contiene sostanze che impediscono ai batteri di attaccarsi alle cellule ed è per questa proprietà che i mirtilli sono efficaci nella prevenzione di infezioni delle vie urinarie.

Come se non bastasse, studi scientifici attestano le proprietà antitumorali del mirtillo. I mirtilli possono essere consumati freschi oppure essiccati, ad esempio la mattina con yogurt, fiocchi di cereali e frutta secca, oppure frullati (buonissimo il frullato con mirtilli, banane e arance) o golosissimi sulle crostate di frutta o cheesecake alla ricotta. Persino il the fatto con foglie di mirtillo ha effetti benefici, poiché purifica i reni e il tratto urinario e aiuta a combattere i disturbi intestinali e gastrici.

Freschi, congelati o lavorati, i mirtilli mantengono le loro proprietà. C’è però un modo insuperabile per gustarli e approfittare delle loro proprietà benefiche: trovarli nel bosco, durante una bella passeggiata!

Direttore Medico: Dr. Cosimo Ottomano (CMO)
Synlab Italia srl | Via Martiri delle Foibe, 1 - 20900 Monza (MB) | P.IVA 00577680176 - REA MB-1865893 - Capitale Sociale € 550.000,80 int. vers. | PEC: synlabitalia@pec.it

 

Credits

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorarne il funzionamento e cookies analitici di terze parti per raccogliere informazioni su come gli utenti lo utilizzano.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la nostra Cookies Policy (Leggi qui).
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner o clicchi ok, acconsenti all’uso dei cookies.