Come si misura la qualità dell'aria in ufficio?

Trascorriamo la maggior parte della nostra giornata in ambienti chiusi: tra casa e lavoro, si stima che una persona trascorra circa il 90% del proprio tempo indoor.

Per questo motivo, l’aria che si respira negli ambienti chiusi dovrebbe essere il più possibile libera da inquinanti e sostanze dannose. Solo così possiamo proteggere la nostra salute, anche dai nemici invisibili.

Tra i servizi offerti da Synlab ci sono anche quelli dedicati all’analisi dell’Indoor Air Quality:
tali esami prevedono la valutazione della SBS (Sick Building Syndrome) per la presenza di fattori microbiologici e chimici responsabili di fenomeni allergici quali acari, cariche batteriche e micotiche, PM, COV, NOx, Radon.

I principali parametri che vengono presi in considerazione per determinare la qualità dell’aria in ambienti chiusi sono:

  • Ventilazione: una buona abitudine sarebbe quella di aprire le finestre, ad intervalli regolari, per cambiare aria.
  • Percentuale di umidità nell’aria: un’eccessiva concentrazione o mancanza di umidità sono pericolose per la salute. Secondo il Ministero della Salute, la temperatura dell’aria ideale per l’inverno è di 19-22°, con un tasso di umidità relativa variabile dal 40 al 50%, mentre d’estate i valori arrivano a 24-26°C con il 50-60% di umidità relativa.
  • Concentrazione di inquinanti: tra gli inquinanti indoor più importanti ci sono la CO2, ossia l’anidride carbonica prodotta dalle attività umane, i VOC, dei composti organici volatili che vengono immessi nell’aria indoor da arredi, rivestimenti e materiali da costruzione, toner di stampanti e fotocopiatrici, e il radon, un gas cancerogeno che penetra negli edifici dal terreno.

A completamento delle analisi condotte da Synlab è prevista anche la valutazione igienico/sanitaria degli impianti di condizionamento per rilevare la presenza di Legionella(batterio responsabile della Legionellosi, caratterizzata da una polmonite ad esito anche infausto, se non riconosciuta ed efficacemente curata); la valutazione dell’indice di benessere e di coMfort, accompagnati dalla valutazione dello stress termico, per il benessere nelle postazioni di lavoro in ufficio; la valutazione di conformità per le postazioni munite di videoterminali (VDT).

> Contatta Synlab per il tuo ufficio!

Direttore Medico: Prof. Maurizio Ferrari (CMO)
Synlab Italia srl | Via Martiri delle Foibe, 1 - 20900 Monza (MB) | P.IVA 00577680176 - REA MB-1865893 - Capitale Sociale € 550.000,80 int. vers. | PEC: synlabitalia@pec.it

 

Credits

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorarne il funzionamento e cookies analitici di terze parti per raccogliere informazioni su come gli utenti lo utilizzano.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la nostra Cookies Policy (Leggi qui).
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner o clicchi ok, acconsenti all’uso dei cookies.